RuleDesigner

Personalizzazione collaborativa di prodotti complessi

SOLUZIONI

La collaborazione lungo tutto il ciclo di vita del prodotto è una strategia che permette alle imprese manifatturiere di competere in ambienti di business globali.

Il business potenziale che scaturisce da ambienti collaborativi sta catturando l’attenzione delle organizzazioni industriali come non è mai accaduto prima d’ora. Le attuali condizioni di mercato richiedono alle aziende di essere collaborative per differenziare i propri prodotti e servizi e ottenere vantaggio rispetto a grandi aziende globali.

Ciò porta inevitabilmente ad aumentare la varietà di prodotti e a dover gestire cicli di vita del prodotto più brevi e livelli di domanda non prevedibili con un numero di varianti e funzionalità senza precedenti.

Per poter affrontare con successo questi scenari è necessario attivare una collaborazione intra e inter-aziendale tra i partecipanti per lavorare in modo coordinato e condiviso da qualunque posizione geografica.

La collaborazione con il cliente può scaturire già nelle prime fasi dell’opportunità di business dove vengono esplicitate le specifiche del prodotto che deve essere progettato.

In un ambiente interconnesso i partner collaborano già nelle prime fasi di progettazione e concept definendo varie opzioni fino alla progettazione ed engineering dell’opzione definitiva.

Il successo della strategia collaborativa non dipende solo dall’identificazione di idonei partner qualificati ma anche dall’utilizzo di corretti strumenti ICT necessari all’elaborazione delle informazioni senza soluzione di continuità e in grado di agire in ambienti di business dinamici.

Lo sviluppo collaborativo di prodotto supporta l’innovazione nella progettazione e aumenta la produttività. Inoltre, la collaborazione nella progettazione facilita le interazioni tra team di progettazione multidisciplinari e globalmente distribuiti attraverso la cooperazione, il coordinamento e la comunicazione.

Questa visione strategica richiede una rete informativa distribuita tra gli stakeholder per facilitare l’aggiornamento di prodotto e l’architettura di processo lungo il ciclo di vita del prodotto.

Affinché la collaborazione possa essere di successo negli scenari di Design-To-Order, Engineer-To-Order e Customize-To-Order, è necessario garantire l’integrazione tra i sistemi PLM, CRM, PM e documentali con un approccio enterprise.

Guarda un caso pratico

di implementazione di questa soluzione

in EXM

MODULI OPZIONALI ABILITANTI

Scopri di più sui moduli RuleDesigner che abilitano questo processo.

I TUOI PROSSIMI STEP

RuleDesigner in azione

Desideri approfondire tutti gli aspetti di applicazione di RuleDesigner e comprendere come può rispondere impiegato nella tua realtà?

Scegli l’opzione che fa per te!

Domande?

Richiedi suggerimenti e informazioni sui prodotti RuleDesigner, prezzi, implementazione o qualunque altra cosa.
Il nostro team è pronto ad aiutarti!

Contattaci

Oppure chiama allo 0544 554949