This post is also available in: English (Inglese)

SOLUZIONE

Automazione dei workflow
a livello enterprise

I processi aziendali possono essere rappresentati come un una serie di fasi e attività interrelate che devono essere eseguite in un determinato ordine e da specifiche persone. La possibilità di introdurre automazione permette di coordinare meglio le varie attività coinvolgendo al momento giusto le risorse preposte e di monitorare in tempo reale quello che è lo stato di avanzamento di ciascun processo. Più efficienza, più velocità e meno errori permettono di realizzare il concetto di “miglioramento continuo” supportando l’adesione alle logiche di lean thinking.
RuleDesigner che è una moderna piattaforma permette di modellare i processi in modo rapido e strutturato attivando la workflow automation a livello di azienda estesa.

PLMProcessAutomation

Automazione Workflow nel PLM

Con RuleDesigner è possibile implementare workflow automatizzati a supporto dei processi decisionali.

La soluzione di automazione dei workflow può fornire nuovi livelli di efficienza in ogni fase del ciclo di vita del prodotto.

• Migliore collaborazione tra team di ricerca e sviluppo, progettazione, vendite, qualità e produzione attraverso un accesso globale e sicuro a documenti e informazioni di prodotto.

• Processi aziendali più celeri tramite digitalizzazione, automazione di attività manuali ed esecuzione di aggiornamento dati sui diversi applicativi aziendali.

• Efficienza nei processi e documenti di ingegneria attraverso una maggiore automazione, integrazione e collaborazione.

• Drastica riduzione degli errori e migliori livelli di qualità tramite check-list automatizzate.

SalesProcessAutomation

Automazione Workflow nei Processi Sales

Applicato all’ambito commerciale RuleDesigner aiuta a gestire e controllare il processo di quotazione e di tutte le attività connesse che richiedono una gestione strutturata e con il coordinamento tra più persone e funzioni aziendali.

Durante l’elaborazione di configurazioni di prodotto potrebbe rendersi necessario il coinvolgimento di figure specialistiche per valutazioni tecniche (ad esempio perché quanto richiesto dal cliente esula da quanto mappato nel sistema di regole) o di responsabili di area per l’autorizzazione all’applicazione di scontistiche particolari.

Questo è possibile grazie agli strumenti trasversali di configurazione di prodotto e workflow automation. RuleDesigner permette di mappare i molteplici scenari e di instradare le attività secondo le regole aziendali, con la possibilità di ramificare le azioni necessarie anche sulla base delle interazioni del cliente o degli stakeholder coinvolti nel flusso.

MODULI ABILITANTI

Scopri di più sui moduli abilitanti di RuleDesigner

I TUOI PROSSIMI STEP

RuleDesigner in azione

Desideri approfondire tutti gli aspetti di applicazione di RuleDesigner
e comprendere come può rispondere impiegato nella tua realtà?

Scegli l’opzione che fa per te!