RuleDesigner PDM/PLM

Gestione globale dei dati di prodotto

La soluzione PDM web-based, che abilita l’utilizzo in smart working, integrata con i più diffusi sistemi di progettazione CAD 2D/3D e scalabile a livello enterprise.

BROCHURE
RULEDESIGNER PDM / PLM

Funzionalità

Piani di classificazione e codifica con specifici workflow di approvazione

Ambiente per la classificazione parametrica dotato di strumenti che guidano l’utente al corretto inserimento di attributi con funzioni di generazione descrizioni composte e riconoscimento dell’appartenenza a codici tecnologici morfo-dimensionali. E’ possibile definire molteplici layout di codice e configurare specifici workflow di approvazione dei codici PDM.

Acquisizione documenti

RuleDesigner consente di acquisire e archiviare file e documenti in qualsiasi formato.
L’acquisizione può avvenire per singolo documento o in modalità massiva con successiva classificazione. È possibile definire sorgenti di acquisizione dalle quali importare in modalità automatica e schedulata documenti. L’archiviazione dei documenti può anche avvenire direttamente tramite altri applicativi opportunamente predisposti o web service.

Creazione da template

E’ possibile creare documenti a partire da template parametrizzando gli attributi all’interno del documento stesso.

Classificazione

Ogni documento archiviato può essere classificato in base a specifiche “classi documentali” configurabili. I documenti possono essere messi in relazione alle diverse entità gestite da RuleDesigner, quali Aziende, Persone, Prodotti, Progetti, Codici PDM, Offerte, Ordini…).
Per ogni categoria è possibile definire i livelli di sicurezza per determinare l’insieme di persone/gruppi abilitati all’accesso o alla modifica che verranno ereditati da tutti i documenti di tale categoria. E’ inoltre possibile specificare sicurezze personalizzate per singolo documento.

Possibilità di definire attributi di classificazione per ogni tipologia di documento. Le proprietà, dinamiche e configurabili, possono essere collegate tra loro definendone le relazioni di implicazione con logica rule-based.

Gestione fascicoli

Il modulo consente di organizzare i documenti archiviati in fascicoli virtuali. I documenti presenti
nel fascicolo possono essere importati da file system con un semplice drag & drop, trascinando nel fascicolo i singoli documenti o un’intera cartella. La creazione di nuovi documenti (testo, fogli di calcolo o presentazioni), può avvenire a partire da un modello personalizzato.

Archiviazione automatica email

Un aspetto importante della tracciabilità dell’informazione è legato alla gestione delle email. Infatti molte comunicazioni importanti e scambio di documenti avvengono via posta elettronica. RuleDesigner intercetta tutte le email in entrata e in uscita, analizza il contenuto ed archivia le email come documento. Il tutto avviene senza necessità di dover cambiare server di posta o client.

Workflow

Per ciascuna categoria di documento è possibile definire uno specifico processo di approvazione
e livelli di autorizzazione intermedi fino alla distribuzione e condivisione. Le richieste di approvazione sono notificate in tempo reale alle figure interessate che possono agire sul flusso anche
in mobilità.

Condivisione

La condivisione dei documenti può avvenire con singoli collaboratori aziendali o gruppi definiti in
base a ruoli e funzioni ricoperte. La condivisione può avvenire anche con utenti esterni all’azienda
in base alla loro classificazione (clienti, fornitori o reseller) i quali possono prendere visione di tutta la documentazione a loro correlata accedendo a portali dedicati.

Distribuzione

I documenti in lavorazione possono essere assegnati automaticamente dal sistema a specifici gruppi di utenti tramite MyHome personale dei singoli utenti o notifiche di sistema.

Organigramma e liste di distribuzione

RuleDesigner permette di definire l’organigramma aziendale con ruoli e funzioni svolte da ogni
collaboratore gestendo inoltre le liste di distribuzione attraverso le quali notificare modifiche su
documenti.

Ricerche avanzate

La ricerca sui documenti archiviati può avvenire in diverse modalità: per attributi, per ricerca libera
o per navigazione grafica di cartelle logiche. I documenti possono essere individuati rapidamente tramite la configurazione di profili di ricerca personalizzati. I risultati di ricerca restituiti possono essere visualizzati come griglia elenco o anteprime di documento.

Revisione documenti

Sono disponibili funzioni di revisione dei documenti per mantenere traccia delle modifiche avvenute nel tempo e rendere possibile la consultazione di tutte le revisioni del documento e il dettaglio di tutte le azioni svolte dagli utenti sul documento stesso.

Integrazione con Microsoft Office

L’integrazione con Microsoft Office consente di creare e modificare i propri documenti direttamente dagli ambienti Word o Excel eseguendo archiviazioni o estrazioni con funzioni di ottimizzazione nel trasferimento file.

Log Documento

Per ogni documento viene mantenuta tracciabilità di tutte le azioni effettuate per ogni revisione
dagli utenti (consultazione, modifica o revisione) sia interni che esterni.

Annotazioni e messaggistica

Possibilità di inserire annotazioni nei documenti e utilizzare strumenti di messaggistica integrata
per avviare thread di discussione contestualizzati.

Bacheche documenti

La classificazione consente di organizzare i documenti in gadget tematici da utilizzare per comporre pagine utenti personalizzate.

Sincronizzazioni con applicativi aziendali in uso

Possibilità di attivare sincronizzazioni con gli applicativi aziendali per acquisire, aggiornare o
eliminare documenti condividendoli tramite un unico portale integrato e aggiornato in tempo reale.

Coordinamento Team di lavoro

Attraverso l’ambiente dedicato alla gestione progetti è possibile coordinare le attività di un
gruppo di lavoro per creare fascicoli tecnici o altri documenti che richiedono la partecipazione
di più funzioni aziendali.

Fascicoli di commessa

Integrando il documentale con la gestione progetti e commesse è possibile fornire una consultazione
rapida e sicura del patrimonio documentale, ottenendo una drastica riduzione dei tempi di attraversamento e di rilascio della documentazione ufficiale (Requisiti di prodotto, Capitolato di progetto, Work Package, )in modalità integrata alla gestione del processo collaborativo.

Documentazione di prodotto

Integrando il documentale con la gestione PLM è possibile raccogliere e condividere tutta la documentazione di prodotto lungo il suo ciclo di vita con collaboratori o stakeholder aziendali.

Configuratore documenti

I processi di configurazione possono essere applicati all’ambito documentale per la generazione
automatica di fascicoli tecnici, manuali, istruzioni di montaggio, cataloghi o listini in una
modalità standard e omogenea. RuleDesigner Configurator può produrre documenti in molteplici
formati di output (Microsoft Office, Adobe Indesign, pdf e html) e archiviarli automaticamente nel gestore documenti.

Gestione documentale

RuleDesigner fornisce un ambiente modulare, integrato e trasversale dedicato alla gestione dei documenti aziendali. Un ampio ventaglio di funzionalità e l’elevata configurabilità garantiscono una perfetta adesione ai processi aziendali. Il modulo di gestione documentale supporta i processi di creazione, aggiornamento e archiviazione dei file in un repository aziendale organizzato e integrato.

Archivio dei dati tecnici

La raccolta e la gestione dei dati con RuleDesigner offre una visione unica e completa di un progetto CAD che può essere personalizzata, basata su best-practice e condivisa in tutta l’organizzazione.

Gestione disegni e documenti di prodotto

RuleDesigner mette a disposizione un sistema di gestione e archiviazione per tutta la documentazione al prodotto. Permette di acquisire, produrre, classificare, archiviare, proteggere, ricercare e condividere documenti in qualunque formato con avanzati strumenti quali: workflow di approvazione, sicurezze, no­tifiche, ricerche full text.

Gestione dello storico disegni con funzioni Start & Go

RuleDesigner è dotato di funzioni “Start&Go” che garantiscono operatività senza soluzio­ne di continuità nella fase di introduzione o sostituzione di un sistema PDM. Grazie alle funzioni Start&Go è infatti possibile attivare una completa ge­stione PDM con tempi di impianto record.

Indicizzazione dell’archivio disegni all’interno del database gestendo codifica dei progetti, scrittura legami tra file, compilazione e aggiornamento proprietà file. Grazie alla generazione automatica di un report dettagliato dell’archivio sarà possibile ave­re evidenza di eventuali criticità presenti sui file presenti come link interrotti, file duplicati e proprietà.

Con la fase di ottimizzazione dell’archivio sarà possibile aggregare file omologhi, assegnare codici e aggregare file per proprietà. L’archivio disegni sarà sin da subito protetto e operativo con la sicurezza di un accesso sicuro e regolato ai progetti CAD. Il team di progettazione potrà continuare le proprie attività senza interruzioni e con già tutti i vantaggi di una gestione strutturata e organizzata.

Stakeholder di progetto

RuleDesigner permette di definire gli stakeholder di progetto, cioè le persone e organizzazioni attivamente coinvolte nel progetto o i cui interessi possono essere influenzati dall’esecuzione o completamento del progetto (Project manager, Cliente, Organizzazione esecutiva, Sponsor).
Per ciascuna commessa è quindi possibile garantire accesso alle informazioni e stato di avanzamento in una modalità sicura perché profilata sul fabbisogno informativo di ciascun utente determinato dal ruolo o organizzazione di appartenenza, chiara perché le informazioni sono organizzate per fase di progetto e contesto.

Archivio progetti CAD

Repository dei disegni tecnici centralizzato e strutturato in cartelle. L’archiviazione e l’ag­giornamento dei file può avvenire in diverse modalità: spostamento bidirezionale dei file dall’archivio protetto alla cartella locale, utile nei casi di connessioni di rete non performanti, oppure aggiornamenti eseguiti senza sposta­mento dei file per eliminare i tempi di estrazio­ne e archiviazione. E’ disponibile un ulteriore modalità di vaulting che rende non accessibile il repository tecnico. Ogni volta che è necessa­rio operare su un file ne viene effettuata la co­pia nella cache locale. Questa funzionalità, che si affianca alla modalità di vaulting tradiziona­le, risponde a particolari necessità di sicurezza e profilazione degli utenti. Nei processi di ar­chiviazione ed estrazione RuleDesigner mantiene sempre il collegamento dei link fisici dei file CAD.

Ambiente per la gestione distinte

La gestione accurata della distinta base è un prerequisito fondamentale per l’avanzamento dei flussi lungo il ciclo di vita del prodotto. RuleDesigner consente di creare e mani­polare distinte (BOM, ovvero Bills of materials) con differenti formati e viste derivandole diret­tamente dai sistemi CAD o altre fonti esterne. RuleDesigner offre una serie di strumenti che rendono più efficiente la gestione delle infor­mazioni sulle distinte, consentendo di creare differenti viste ed esportare automaticamente i report in vari formati e modalità automatica ai sistemi ERP.

Partendo dalle strutture dei file CAD esistenti l’aggiornamento delle distinte avviene contem­poraneamente allo sviluppo del modello CAD, eliminando i frequenti aggiornamenti manuali necessari nel caso di utilizzo dei fogli di calco­lo. Questo permette di ottenere la flessibilità necessaria per utilizzare i dati delle distinte materiali nel modo più produttivo ed efficiente.

Gestione delle distinte con funzionalità di de­rivazione da assiemi CAD 2D e 3D o da fonti esterne quali ERP, fogli di calcolo e Database. Funzioni di comparazione tra distinte e pro­duzione di differenti viste per ciascun codice. Creazione di report in numerosi formati (xls, html, txt..) con possibilità di passaggio delle informazioni a sistemi esterni.

Integrazioni e sincronizzazioni con sistemi ERP

E’ possibile sincronizzare in modo bidirezio­nale i dati tecnici archiviati in RuleDesigner con siste­mi esterni ERP/MRP.

Sincronizzazione codici, attributi, disegni e distinte.

Generazione auto­matica di nuovi codici PDM su richieste prove­nienti da ERP.

Matricole prodotto

Ogni prodotto dispone di un pannello informativo unico dove consultare contenuti multimediali, informazioni relative alla struttura dei componenti, i documenti allegati, codici pdm collegati, contratti e garanzie, offerte e ordini, clienti, attività, ticket e segnalazioni, progetti.

Cataloghi prodotti / servizi

Possibilità di esporre in consultazione le schede informative dei prodotti contenenti: struttura dei componenti, garanzie e contratti attivi, ticket, certificazioni prodotto, fascicoli tecnici, manuali, video. E’ possibile associare un numero illimitato di files (pdf, doc, xls, dwg, dxf, mov, vmw, ecc.) ai modelli di macchine che compongono il catalogo.

Supporto a listini multipli

Gestione multi-listino per attribuire condizioni diversificate determinate sulla base del paese, volumi di acquisto o settore.

Gestione struttura prodotto e ricambi

La struttura prodotto rappresenta l’elenco di parti e sottoparti che compongono il prodotto al momento della matricolazione / vendita al cliente. Ciò consente di tracciare l’esatta configurazione di prodotto posseduta da ogni specifico cliente ad uso del service.

Gestione contratti e garanzie

Strumenti integrati per la gestione di contratti di service e garanzie stipulati con il cliente e legate alla matricola.

Gestione Ticket di Service

Per ogni prodotto / matricola è possibile gestire e tracciare ticket/segnalazioni dell’ambito service.

Gestione documenti di prodotto

La scheda prodotto è il repository di tutti i documenti collezionati nel flusso PLM, raggruppati per tipologie e condivisi con utenti e dipartimenti aziendali.

Rubriche prodotto/servizio

La ricerca di prodotti e matricole è supportata da pagine rubriche che permettono di utilizzare molteplici attributi e parametri di ricerca. In pochi secondi il customer service è in grado di risalire all’esatta configurazione di prodotto utilizzata dal cliente.

Sicurezze per l'accesso in consultazione/modifica dei dati

E’ possibile attribuire regole di accesso in consultazione o aggiornamento delle informazioni di prodotto sulla base dell’organigramma aziendale.

Report e Statistiche

E’ possibile tenere sotto controllo lo stato di avanzamento delle attività per tutti i membri del team di lavoro o altre informazioni di prodotto tramite cruscotti configurabili e di veloce consultazione contenenti statistiche e grafici con dati aggiornati in tempo reale.

Gestione delle configurazioni di prodotto

Portale dedicato ai fornitori

Ottimizzare la relazione con i propri fornitori significa lavorare in un’ottica di partnership, preservando relazioni forti e consolidate in un ottica di innovazione collaborativa.

RuleDesigner è il portale web che permette di gestire le relazioni con il fornitore da un punto di vista operativo. Permette di condividere con semplicità tutte le informazioni tecniche necessarie per la realizzazione di prodotti a disegno e di attivare una stretta collaborazione tramite gestione e tracciabilità di thread di discussione su prodotti o progetti.

Con RuleDesigner il fornitore diventa parte del team tecnico con un coinvolgimento diretto nelle problematiche tecniche e nell’avanzamento di commesse

Gestione team di progettazione globali

Gestione PDM collaborativa multi-sito con supporto alla replica DB

Gestione di siti di progettazione multipli. Regole di sincronizzazione multisito configura¬bili con diversi gradi di visibilità dell’archivio. Possibilità di consentire o negare la sincronizzazione di singoli codici, range di codici afferenti ad una struttura prodotto o regular expression.

Replica schedulata / on-demand dei file

Con questa opzione le prestazioni in un’impianto di tipo multisito sono paragonabili a quelle di una normale gestione PDM in un unico sito.

Localizzazione automatica dell'applicativo e dei valori degli attributi PDM

Gestione multilingua degli attributi e dei valori nelle anagrafiche, nei cartigli e in tutte le aree di consultazione.

RICHIEDI LA VISITA DI UN ESPERTO

Richiedi una visita di un nostro esperto per comprendere meglio come RuleDesigner può essere declinato sulle tue necessità di business e rispetto alle peculiarità della tua azienda.
PRENOTA

RICHIEDI UNA DEMO SPECIFICA

Se desideri capire come RuleDesigner risponde alle tue esigenze aziendali e di settore, richiedi una dimostrazione personalizzata via web, presso la tua Azienda o presso la nostra sede.
CONTATTACI

REGISTRATI AL WEBINAR 45 MINUTI

Il webinar della durata di 45 minuti ti permette di vedere vari esempi di impiego del modulo in oggetto visualizzati e spiegati live con possibilità di interagire attivamente con il tecnico di prevendita.
REGISTRATI