This post is also available in: English (Inglese)

CASE HISTORY

Gestione collaborativa dei processi PLM nel settore di attrezzature per il settore retail

ARNEG, leader mondiale nella produzione di banchi frigo per supermercati e attrezzature complete per il settore del retail, utilizza RuleDesigner per la gestione del ciclo di vita del prodotto e dei flussi relativi alle richieste di prodotti speciali.

Download PDF

"L'elevata configurabilità di RuleDesigner ci ha permesso di implementare velocemente una soluzione in grado di rispondere in modo efficace alle nostre esigenze. Con RuleDesigner si sono ottenuti significativi vantaggi in termini di riduzione degli sprechi di tempo, migliore organizzazione e condivisione del lavoro e completa tracciabilità di attività e informazioni"

Marco BizzottoIT ENGINEER - ARNEG spa
AZIENDA

Arneg spa

Arneg è leader internazionale nella progettazione, produzione e installazione di attrezzature complete per il settore del retail.

Il Made in Italy di Arneg mira alla continua evoluzione nella progettazione e realizzazione di soluzioni che vanno dalle vetrine, isole, banchi frigo, agli impianti frigoriferi, passando per le migliori tecnologie per tutti i tipi di applicazioni commerciali.

La Ricerca e Sviluppo di Arneg è un’area che comprende uffici di progettazione e ricerca, di metrologie e misure, laboratori di prove, aree destinate alla costruzione di prototipi, aree tecnologiche e impianti speciali. É il cuore pulsante di Arneg in stretta relazione con Università e Centri di Ricerca Internazionali per essere sempre aggiornati sui temi scientifici più avanzati.

Arneg

HeadQuarter
Via Venezia, 58, 35010 Campo San Martino PD
Sito Web: www.arneg.it

ESIGENZE

Processi di miglioramento necessari

picture_in_picture_alt

Piano di codifica unitario

Piano di codifica unificato e coerente tra le varie sedi del gruppo e condivisione dei documenti tecnici prodotti da uffici diversi. Sincronizzazione codici tecnici con il gestionale AS/400. Adottare metodi di classificazione che migliorino l’efficacia delle ricerche limitando la progettazione di parti duplicate.

perm_data_setting

Gestione richieste di modifica

Gestire le attività che scaturiscono all’apertura di una ECRM, la tracciabilità dell’intero flusso di informazioni e le notifiche alle persone designate. Migliorare l’efficienza in termini di riduzione di tempo impiegato in tale attività e introdurre un sistema che riduca i casi di modifiche senza compilazione di relativo ECRM.

pageview

Gestione progetti

Organizzare il lavoro delle persone distribuendo il carico di lavoro e visualizzando gli impegni personali con relativo stato di esecuzione. Possibilità di rendere accessibile la documentazione a corredo a tutti gli stakeholder nell’azienda estesa.

lightbulb_outline

Gestione richieste speciali

Gestione delle richieste speciali (VESR) generate da richieste di clienti o da opportunità commerciali associate a ordini presenti nel gestionale e caratterizzate da uno specifico ciclo di approvazione.

PROGETTO

Gestione delle richieste di modifica (ECRM), Richieste Speciali (VESR) e Progetti

La gestione degli ECRM e dei VESR per le richieste provenienti dai dipartimenti aziendali avviene tramite l’utilizzo degli strumenti di ticketing. E’ stata introdotta una gestione del Workflow di Progetto (sia esso ECRM, VESR o Nuovo Progetto) e Fasi ognuna caratterizzata da attività diverse con data inizio e data fine, stato di avanzamento ed assegnatario.

Dalla rielaborazione di queste informazioni si possono ottenere statistiche sull’intero progetto: stime di durata media per tipo progetto e fase, persone coinvolte e tempo medio d’impiego per persona, grafici riassuntivi. Possibilità di differenziare i Progetti per Tipologia, Workflow e Template di creazione.

L’organizzazione e il carico di lavoro delle persone è stato gestito con Agende e Planner che pianificano le attività di utenti ed uffici con controllo dello stato di esecuzione.

Per ogni progetto è stata introdotta la possibilità di gestire il Fascicolo Documenti con Workflow approvativo, Full text search, Versioning, Conversione, fascicolazione automatica.

Inoltre Anagrafica e Schede dinamiche, Gestione CheckList, Rischi, Eventi, Progetti collegati, Planner progetto, Distribuzione notifiche agli utenti coinvolti, Report.

Sono state introdotte regole per automatizzare l’esecuzione di Azioni (come invio mail, cambio di competenze, distribuzione di attività, notifica responsabili… ) al verificarsi di Eventi (come approssimarsi della data di scadenza, apertura e chiusura fase, percentuale di completamento, cambio di stato, checkList..).

Piano di codifica omogeneo e gestione multisito

Con RuleDesigner è stata attuata una codifica unificata e coerente grazie alle molteplici possibilità di configurazione dell’Anagrafica Codici e adottata una classificazione dei documenti tecnici per migliorare l’efficacia delle ricerche e limitare la progettazione di parti duplicate. Con RuleDesigner è stato possibile automatizzare l’esportazione dei codici creati dall’ufficio tenico al gestionale e realizzare una gestione Multi-Sito dei dati tecnici con replica dei documenti in ogni sito.

MODULI DELLA SUITE

Un approccio globale e modulare

RICHIEDI LA VISITA
DI UN ESPERTO

Richiedi una visita di un nostro esperto per comprendere meglio come RuleDesigner può essere declinato sulle tue necessità di business e rispetto alle peculiarità della tua azienda.
PRENOTA

RICHIEDI UNA DEMO
SPECIFICA

Se desideri capire come RuleDesigner risponde alle tue esigenze aziendali e di settore, richiedi una dimostrazione personalizzata via web, presso la tua Azienda o presso la nostra sede.
CONTATTACI

REGISTRATI
AL WEBINAR 45 MINUTI

Il webinar ti permette di vedere vari esempi di impiego di RuleDesigner visualizzati e spiegati live con possibilità di interagire attivamente con l'esperto RuleDesigner.
REGISTRATI