This post is also available in: English (Inglese)

CASE HISTORY

Pianificazione dei flussi di lavoro, supporto alla collaborazione e tracciabilità dei dati dalla richiesta di preventivo alla gestione della commessa di sviluppo di un nuovo prodotto.

RuleDesigner guida i processi PLM di MW Italia - CLN Group

Download Business Case
Overview

Contesto di applicazione

MW Italia necessitava di una maggiore integrazione e collaborazione tra i propri stabilimenti per migliorare le performance nei flussi di quotazione e sviluppo nuovi prodotti. Con RuleDesigner ha potuto realizzare una standardizzazione dei flussi di lavoro, supportare la collaborazione tra i team coinvolti e garantire tracciabilità dei dati attraverso un archivio documentale centralizzato, organizzato per progetti e commesse.

Ciò che rende RuleDesigner così attraente è la sua struttura “all-in-one” che ha permesso un’efficace condivisione dell’informazione e un approccio integrato e strutturato.

Ing. Emanuele ZanolliTechnical Product Manager MW Italia
AZIENDA

MW - CLN GROUP

CLN opera nel settore dell’acciaio dal 1948. Oggi il Gruppo – con le sue divisioni e aziende – è una realtà integrata e leader nel settore della componentistica per il mercato automobilistico, dall’ingegnerizzazione e produzione di ruote in acciaio, allo stampaggio, profilatura e assemblaggio di componenti metallici per il mercato automotive, così come nella lavorazione e distribuzione di prodotti piani in acciaio. Il Gruppo è anche attivo nel settore della rilaminazione e nel mercato europeo della distribuzione di prodotti piani in acciaio.

Il Gruppo è costantemente impegnato verso l’internazionalizzazione e lo sviluppo di nuovi prodotti, così come nel rafforzare relazioni strette e a lungo termine con i propri clienti, con particolare attenzione all’alta qualità dell’acciaio e all’innovazione.

Mw Italia uses RuleDesigner

 

 

 

MW è leader nel mercato delle ruote in acciaio per tutti i tipi di veicoli e uno dei maggiori produttori di cerchi a raggi per motocicli.

Divisione MA 

MA è uno tra i principali fornitori globali di parti metalliche, componenti stampate e profilate (esterne e strutturali), così come parti saldate per qualsiasi tipo di autovettura e camion per l’industria automobilistica. È presente in Europa, Turchia, Sud Africa e America Latina e con importanti partnership in Cina e in India.

Divisione MW 

Leader di mercato nel settore delle ruote in acciaio per tutti i tipi di veicoli (autovetture e veicoli commerciali leggeri) e uno dei principali produttori di cerchi ruote per motociclette, che fornisce ai clienti soluzioni complete di ruote ingegnerizzate. Ha stabilimenti in Europa, Russia, Giappone, Sud Africa, così come joint venture in Turchia, Cina, Malesia e Messico.

CONTESTO DI MW, LA DIVISIONE RUOTE

Peculiarità di settore

MW è leader nel mercato delle ruote in acciaio per tutti i tipi di veicoli e uno dei maggiori produttori di cerchi a raggi per motocicli. Ogni modello viene progettato, testato e prodotto garantendo i più alti standard di sicurezza a chi lavora e a chi viaggia su strada.

Ogni singolo prodotto viene sviluppato con un approccio sistemico, insieme al cliente: dall’analisi virtuale del pezzo alla sua industrializzazione, dalla programmazione della produzione all’investimento, sino alla scelta del sito produttivo.

Si parte da un’analisi che aggrega le richieste del cliente con le valutazioni e le variabili consolidate nel tempo dal team interno di progettazione, per poi passare alle simulazioni di calcolo, dei processi di produzione e di comportamento della ruota su strada: MW ha messo a punto laboratori all’avanguardia per tecnologia e attrezzature, in grado di simulare qualsiasi condizione ambientale, del manto stradale, di usura e di carico della ruota (www.toprovelab.com).

Mercato di riferimento

Il mercato principale di riferimento del Gruppo è rappresentato dai costruttori di autovetture e veicoli commerciali leggeri (Original Equipment Manufacturers – OEM). Su tale mercato operano le Divisioni MA e MW in qualità di fornitori diretti di componentistica prevalentemente in acciaio.
Una quota minore delle produzioni è inoltre destinata al mercato di cosiddetto secondo equipaggiamento (Aftermarket), principalmente ruote in acciaio.

Il mercato della fornitura di componenti per autoveicoli agli OEM è caratterizzato, sia per quanto riguarda
la produzione di ruote sia quella di particolari stampati, da elevata competitività, e da richieste da parte dei clienti di riduzioni di prezzo progressive nel corso del ciclo vita dei modelli prodotti.

Il livello di concorrenza e gli sconti riconosciuti ai clienti possono ridurre la redditività del Gruppo qualora non assorbiti mediante il costante miglioramento dell’efficienza.

SFIDE

Sfide affrontate nel progetto RuleDesigner

La principale sfida ha riguardato la gestione del cambiamento in un’organizzazione che, operando con stabilimenti dislocati a livello internazionale, necessitava di un approccio globale e strutturato volto alla transizione da una gestione dei flussi lacunosa ad una performante e auspicabile che integrasse project team e stakeholder.

  • Supportare processi collaborativi tra utenti di età, background, funzioni e nazionalità diverse appartenenti a 6 stabilimenti nel mondo
  • Trovare una strada comune che fosse accettata sia dalle funzioni tecniche che commerciali superando l’avversione al cambiamento e all’adozione di tecnologie adeguate.
PROCESSO

Processo aziendale oggetto del cambiamento

MW si occupa di progettazione e produzione di ruote in acciaio per veicoli privati e commerciali interfacciandosi direttamente con le case produttrici dei veicoli stessi. Di seguito il macro flusso di lavoro relativo alle richieste di quotazione nuovi prodotti.

Ogni qual volta emessa dal cliente una nuova richiesta di quotazione, il customer service raccoglie tutte le informazioni tecnico/commerciali definendo i requisiti del cliente da trasferire all’ufficio tecnico affinché possa identificare una o più soluzioni. Le soluzioni tecniche proposte vengono quotate dall’ufficio commerciale e discusse con il cliente, sia dal punto di vista commerciale che tecnico.

Problema di tipo gestionale

Dal punto di vista gestionale mancava una chiara pianificazione dei flussi di lavoro che coordinasse in modo organico le attività da svolgere nei diversi stabilimenti dislocati nel mondo.

Problema di tipo informativo

Per quanto riguarda l’aspetto informativo non esisteva un singolo archivio che raccogliesse tutti i documenti e la storia di ogni progetto, sia andato in produzione che quotato ma non assegnato.

GOALS

Introdurre una tecnologia a supporto del processo di cambiamento

Per continuare ad affrontare con successo le sfide di un settore dinamico, competitivo e caratterizzato dalla ricerca continua di standard qualitativi di prodotto sempre più elevati, l’azienda ha intrapreso un processo di cambiamento volto all’adozione di una metodologia di lavoro omogenea e strutturata.

Ciò rendeva necessaria l’introduzione di moderne tecnologie in grado di supportare l’organizzazione del lavoro in team, la collaborazione worldwide, la tracciabilità dei dati e il controllo per monitorare efficacia ed efficienza dei processi.

Realizzare una standardizzazione dei flussi di lavoro in tutti gli stabilimenti.
Supportare i flussi di creazione di tutta la documentazione propedeutica all’emissione di una offerta tecnico-commerciale.
Creare una knowledge base dei documenti di progetto consultabile in modo semplice ma sicuro in qualunque momento e da qualunque parte del mondo.
Attivare strumenti di reportistica per estrapolare ed elaborare dati in modo veloce ed efficiente ai fini di valutazione delle performance e identificazione dei rischi.
MOTIVI DELLA SCELTA

Alcuni dei motivi che hanno portato il cliente a scegliere la soluzione RuleDesigner

Portale web multilingua ad accesso globale e profilato.
Archivio documentale di progetto e commessa organizzato e con flussi di approvazione basati su tipo documento.
Flessibilità nella configurazione che permette di adattarsi ai molteplici contesti modellando processi complessi in una modalità di “standard” cioè senza richiedere interventi di programmazione.
Strumenti per modellare report e creare dashboard per soddisfare ogni tipo di esigenza informativa facilitando la comunicazione e favorendo il commitment ai vari livelli di responsabilità.
INFOGRAFICA

Dati su base 3 anni

1100

Managed Workflow

60

Document Type

4400

Stored Document

6 stabilimenti cooperano nei flussi di lavoro

Case History MW Magnetto Wheels

150

Interconnected Users

700

proposals drawn up

200

Engineering requirements
PROGETTO

Dalla richiesta di preventivo alla gestione di commessa per sviluppo nuovo prodotto

Con RuleDesigner è stato possibile mappare i workflow che vanno dalla richiesta di preventivo fino alla gestione della commessa di sviluppo nuovo prodotto organizzandoli in macro-fasi (sottoprogetti). In particolare, sono stati identificati e mappati i processi RFQ (request for quotation), RFI (request for information), Proposal e Project Management.

Processi Mw Italia
Gli RFI sono spesso utilizzati in combinazione con gli RFQ che hanno l’obiettivo di raccogliere informazioni circa le capacità di un fornitore e che vengono principalmente utilizzati dal cliente per prendere decisioni sugli step da seguire. I flussi RFI prevedono la raccolta di dati commerciali, la definizione dei tempi di attraversamento, dei requisiti di progettazione, check list e dati tecnici.
La RFQ è il processo di business il cui scopo è coinvolgere i fornitori in un processo di offerta su specifici prodotti richiesti. Il flussi RFQ prevedono l’esecuzione di diverse fasi che vanno dalla raccolta di informazioni commerciali e tecniche fino alla definizione dei requisiti di progettazione, identificazione di una o più soluzioni e preparazione dei disegni.
Al termine dei processi sopracitati scaturisce il processo di “Proposal” che prevede la preparazione della proposta di ruota, con nomina del project leader, verifica dei costi tecnici e definizione dell’offerta.
Dalla proposal può scaturire la commessa che, organizzata in fasi, prevede l’inserimento dei dati necessari alla pianificazione del progetto, l’elenco di attività e documenti per gli studi di fattibilità, valutazione dei rischi, approvazioni dei responsabili, progettazione prodotti, analisi fea, produzione, industrializzazione fino all’ultimo step della produzione di serie. RuleDesigner garantisce che tutti gli step predefiniti per ciascun tipo di processo siano percorsi e permette di avere una completa visibilità sullo stato di esecuzione dei vari processi, delle persone e plant coinvolti e relative responsabilità.

RuleDesigner garantisce che tutti gli step predefiniti per ciascun tipo di processo siano percorsi e permette di avere una completa visibilità sullo stato di esecuzione dei vari processi, delle persone e plant coinvolti e relative responsabilità.

I documenti di progetto, di oltre 60 differenti tipologie, sono archiviati in modo organizzato in un unico contenitore e disponibili per la consultazione da parte di tutti i plant con accesso regolato in base ai diritti di gruppi e utenti.

SPONSOR DEL CAMBIAMENTO

Divisioni Tecnica e Commerciale

Gli sponsor del processo di cambiamento sono state le divisioni tecnica e commerciale che avevano come obiettivo quello di realizzare il piano e coordinare le attività al fine di introdurre i necessari correttivi.

Il responsabile di progetto, una figura con competenze tecnico-commerciali in grado di recepire le differenti classi di necessità e ricondurle ad un sistema di workflow integrato, ha quindi coordinato le attività guidando le persone verso il raggiungimento degli obiettivi.

La strategia vincente è stata quella di condividere i flussi di lavoro con gli stakeholder di processo ottimizzandoli sulla base dei suggerimenti pervenuti e costruendo in tal modo consenso attraverso vari livelli e funzioni aziendali.

Il progetto RuleDesigner mi ha permesso di crescere professionalmente, permettendomi di ottenere una visione molto più ampia del nostro business aggiungendo al punto di vista tecnico anche il punto di vista commerciale.

Ing. Davide LorussoResponsabile Operativo progetto RuleDesigner - MW ITALIA
MODULI DELLA SUITE

Un approccio globale e modulare

RICHIEDI LA VISITA
DI UN ESPERTO

Richiedi una visita di un nostro esperto per comprendere meglio come RuleDesigner può essere declinato sulle tue necessità di business e rispetto alle peculiarità della tua azienda.
PRENOTA

RICHIEDI UNA DEMO
SPECIFICA

Se desideri capire come RuleDesigner risponde alle tue esigenze aziendali e di settore, richiedi una dimostrazione personalizzata via web, presso la tua Azienda o presso la nostra sede.
CONTATTACI

REGISTRATI
AL WEBINAR 45 MINUTI

Il webinar ti permette di vedere vari esempi di impiego di RuleDesigner visualizzati e spiegati live con possibilità di interagire attivamente con l'esperto RuleDesigner.
REGISTRATI