RuleDesigner

Automazione dei flussi di service

SOLUZIONE

Dalla richiesta di servizio all’intervento

RuleDesigner Configurator permette di ottimizzare il routing dei ticket indirizzando correttamente le richieste dei clienti per evaderle il più rapidamente possibile.

Migliori tempi di risposta alle singole richieste grazie alla possibilità di mappare e automatizzare i flussi operativi che partono dal customer service e coinvolgono le aree tecniche (industrial engineering, ufficio tecnico, R&D) commerciale, qualità e produzione.

Operativamente il customer service raccoglie le informazioni dal cliente e le inserisce in un questionario web dinamico che, sulla base di regole, consente di raccogliere subito tutte le informazioni necessarie per l’elaborazione della richiesta.

Il processo di configurazione, sulla base dei dati inseriti, è in grado di definire il corretto workflow coinvolgendo e notificando le corrette funzioni e risorse aziendali.

Al termine del flusso il customer service riceve il responso e lo condivide con il cliente.

Configurazione offerte di service

RuleDesigner permette di supportare gli utenti nella definizione della tariffa e canoni relativi agli accordi di servizio e contratti di manutenzione. Tramite sistema rule-based è possibile tenere in considerazione i molteplici parametri che influenzano il costo finale del servizio quali il tipo, i tempi di risposta, il livello di importanza e strategicità del cliente, il prodotto.

RuleDesigner tramite un questionario dinamico web-based permette di immettere rapidamente tutti i parametri specifici per ottenere la tariffa corretta auto-calcolata. In pochi minuti si può così presentare al cliente un accordo o contratto già pronto per la firma.

Generazione ordini di servizio

RuleDesigner permette di gestire le attività di service e integrarle nel contesto CRM e PLM.  Ciò assicura efficienza e velocità nell’erogazione di servizi personalizzati.

Con RuleDesigner è possibile generare ordini di servizio sulla base di contratti in essere o a seguito dell’apertura di una richiesta di servizio. Gli ordini di servizio includono tutte le informazioni sul tipo di intervento che deve essere svolto raccolte in fase di configurazione della richiesta, componenti necessari, persone coinvolte ( selezionate dal sistema in base a competenze e disponibilità in agenda) e costi di intervento.

All’accettazione da parte del cliente della quotazione relativa alla richiesta di servizio avanzata può avvenire la generazione automatica dell’ordine di servizio, accelerando in tal modo il processo di intervento.

MODULI ABILITANTI

Scopri di più sui moduli RuleDesigner che abilitano questo processo

I TUOI PROSSIMI STEP

RuleDesigner in azione

Desideri approfondire tutti gli aspetti di applicazione di RuleDesigner e comprendere come può rispondere impiegato nella tua realtà?

Scegli l’opzione che fa per te!